venerdì 12 dicembre 2008

APES & ANDROIDS - Blood Moon (2008)

Questo disco, pur avendo un sapore antico, è soprattutto proiettato verso il futuro. Apes & Androids usano l'estetica dell'elettronica alla maniera del post punk che imperversava a cavallo tra '70 e '80, legandosi inevitabilmente alla new wave, ma anche una buona dose di glam.
Su Blood Moon convergono quindi David Bowie, Queen e Roxy Music, assieme alla musica sintetica e futurista dei Devo (senza raggiungere le loro contorsioni cervellotiche). I due frontman David Tobias e Brian Jacobs si potrebbero dividere il ruolo di Mercury e Bowie intenti a suonare musica robotica, ma il loro falsetto è quasi fastidioso per quanto ne abusano.
I live show degli Apes & Androids, con tanto di travestimenti e ballerini, hanno contribuito a far circolare il loro nome nella Grande Mela, tanto da essere segnalati da Rolling Stone come una band da tenere d'occhio.
Interessanti...ma se aggiungessero un altro po' di progressive potrebbero esserlo ancora di più.

www.myspace.com/apesandandroids

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...