mercoledì 29 giugno 2016

Tre nuovi singoli per i FOES


Dopo aver realizzato gli EP Ophir e Antecedence, gli inglesi FOES si preparano a realizzare il loro primo vero e proprio album. Da quando, infatti, il quartetto di Liverpool è entrato a far parte dell'etichetta Basick Records, all'inizio del 2016, ha realizzato tre singoli (The Everest, Heike, Beautiful Fiction) che con tutta probabilità faranno parte del menzionato esordio che dovrebbe vedere la luce entro fine anno. Fin dai loro inizi i FOES si sono presentati con uno stile molto meno aggressivo del tech metal o djent che è caratteristica portante degli artisti dell'etichetta inglese e, successivamente al primo EP, hanno avviato un processo di semplificazione o, se vogliamo, meno sperimentale e più diretto che comunque non nega influenze post rock e metal psichedelico. Diciamo che quello che colpiva di Ophir era una certa influenza da parte degli Oceansize che, al presente, i FOES stanno cercando di abbandonare in favore di aspetti più immediati.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...