venerdì 3 giugno 2016

Altprogcore history playlist

A giudicare dalla quantità di ottime uscite pubblicate finora e in vista di ciò che arriverà da qui alla fine del 2016, sembra che avessi scelto il momento meno opportuno per decidere di interrompere le comunicazioni di questo blog. Come ho già riportato, infatti, il 2016 si sta rivelando uno dei migliori anni del decennio, se sommiamo una media in grado di riassumere la quantità e la qualità ed è un piacere commentarne l'evoluzione in tempo reale.

Ma veniamo al soggetto di questo post che in qualche modo è legato all'argomento, e non so se ne è una conseguenza ma, stando alle statistiche di Blogspot, maggio è stato il mese con il più alto numero di pagine visitate nella storia di altprogcore. Cosa fare, quindi, se non creare un'apposita playlist ad hoc su Spotify per festeggiare? Ma attenzione, non si tratta di una playlist qualsiasi, infatti questa vuole essere una sorta di antologia riassuntiva di otto anni passati a proporre e scoprire nuova musica, nuovi artisti e nuove band. Quello che troverete sono più di trecento brani e altrettanti artisti, spalmati per ventisei ore di musica e non è escluso che in futuro si possa arricchire di altro materiale. Se avete scoperto questo blog in ritardo, se qualche gruppo nel tempo vi è sfuggito, se siete solo di passaggio, qui potete rifarvi con un "riassunto delle puntate precedenti", sempre contando nei limiti di Spotify che proprio tutti non include. Io ho cercato di fare del mio meglio, ora tocca a voi condividere un po' di buona musica.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...