domenica 31 gennaio 2016

Armonite - The Sun is New Each Day (2015)


Paolo Fosso e Jacopo Bigi suonano insieme da molti anni e il loro progetto, Armonite, nasce come gruppo addirittura nel 1996 con la pubblicazione dell'album Inuit nel 1999. Entrambi musicisti di estrazione classica, Fosso e Bigi hanno poi preso del tempo per dedicarsi ai propri lavori personali sempre in campo musicale, fino a che ultimamente si sono ritrovati e, ancora una volta sotto il nome di Armonite, hanno dato alle stampe la scorsa estate The Sun is New each Day. L'opera si è avvalsa della presenza del bassista Colin Edwin (Porcupine Tree) e del batterista olandese Jasper Barendregt ed in più ha beneficiato della produzione di Paul Reeve (Muse) che poi ha passato la masterizzazione a Geoff Pesche agli Abbey Road Studios. Un album dal respiro internazionale quindi, con l'aggiunta di non avere problemi nel porsi la questione del cantato in inglese o italiano in quanto del tutto strumentale.

Quasi tutto il materiale è ad opera di Fosso che si occupa anche delle tastiere, mentre Bigi ha il compito di sottolineare le parti melodiche e soliste con il suo violino. Quest'ultimo può rendere il suono molto aggressivo come accade su Suitcase War, dove l'interplay con il sintetizzatore acuisce ancora di più questa caratteristica, o ornare piccoli angoli di note come nella frizzante "G" as Gear. Molto attiva la sezione ritmica, in particolare la bombardante batteria, nel dare la giusta propulsione ai brani.

L'album passa dal naturale retaggio del progressive rock italiano ad energiche mini suite come Connect Four e la mediorentaleggiante Sandstorm, tra elettronica e soundtrack, che per suoni inusuali ed esuberanza creativa si avvicinano ai campioni nostrani Deus Ex Machine e Yugen, ma con un piglio molto più accessibile, fino ad arrivare a toccare l'esoterismo del chiptune nell'avveneristica Insert Coin. Anche quando il duo si accosta ad atmosfere più classichegganti come su Slippery Slope o nella fuga Satellites, lo fa privilegiando l'aspetto fusion, rock e pop come un corrispettivo moderno di ELP e ELO. In definitiva The Sun is New Each Day è un lavoro al quale ogni buon amante del progressive rock dovrebbe dare un ascolto, poiché potrebbe trovarci sicuramente qualcosa di stimolante. 


www.armonite.com

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...