mercoledì 24 febbraio 2016

Pitts Minnemann Project - The Psychic Planetarium (2016)


Sarà pubblicato l'11 marzo il secondo capitolo dell'avventura condivisa dal tastierista Jimmy Pitts (Scholomance) e da Marco Minnemann (che penso non abbia bisogno di presentazioni). Per il loro nuovo album, che segue 2 L 8 2 B Normal uscito nel 2012, i due sono tornati a lavorare con il chitarrista Tom “Fountainhead” Geldschlager e con il bassista Jerry Twyford (sempre dagli Scholomance). In più ci sono delle sorprese con la partecipazione del sassofonista Joshua Thomson (Atlas Maior) e di Jim Shannon alla tromba che potete ascoltare entrambi nel brano rivelato in anteprima Imaginary Numbers.

The Psychic Planetarium è promosso tramite una campagna Indiegogo attraverso la quale potete pre-ordinarlo. Come il primo lavoro, e forse anche di più, The Psychic Planetarium promette una spregiudicata unione tra prog metal e fusion, seguendo la tendenza sempre più imperante nella scena di aggiungere a musica dalle qualità massicce strumenti a fiato, o comunque affini al jazz, per incanalare in un'unica strada due linguaggi strumentali che erano sempre stati destinati ad incontrarsi.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...