domenica 6 gennaio 2013

Power trio o supergruppo? Il debutto dei Lifesigns


Dopo 5 anni di lavoro uscirà il 28 gennaio, via Esoteric Recordings, l'omonimo debutto discografico del trio Lifesigns composto da John Young (tastiere, voce) - esperto musicista con trascorsi negli Asia, Scorpions, Strawbs, Greenslade -, Nick Beggs (basso, voce), altro veterano che solo recentemente è arrivato agli onori della cronaca per la sua inclusione nella band di Steven Wilson, ed infine Martin "Frosty" Beedle, ex batterista dei Cutting Crew.

La band ha reso disponibile una preview dell'album che devo dire è assai intrigante, con forti richiami a Yes con un pizzico di It Bites. Inoltre in Lifesigns fanno la comparsa ospiti illustri come Steve Hackett, Thijs Van Leer, Robin Boult e Jakko Jakszyk.






Tracklist:

Lighthouse
Telephone
Fridge Full of Stars
At the End of the World
Carousel

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...