mercoledì 29 agosto 2012

Lee Fletcher - Faith in Worthless Things (2012)


Il produttore e musicista Lee Fletcher (già presente nell'album Propeller dei Grice) ha realizzato il suo primo album solista. Faith in Worthless Things ospita una serie di musicisti di alto profilo come Markus Reuter (Stick Men / The Crimson ProjeKct), Steve Bingham (No-Man), Luca Calabrese, B.J. Cole e la compagna di Fletcher, Lisa, alla voce, nonchè Robert Fripp ai soundscapes nella traccia The Answer.

L'area musicale sulla quale Fletcher lavora è quella del pop rock raffinato influenzato da jazz e ambient, in un certo senso affine a quelle atmosfere che avevamo trovato su Propeller. La musica si fa qui più rarefatta e sperimentale quasi a voler tentare un incontro tra David Sylvian e il proto post rock dei Talk Talk. In tal senso il trittico A Life on Loan, The Number e The Answer crea un flusso affascinate e astratto. Ma all'interno di Faith in Worthless Things si trovano anche spore del mondo crimsoniano e di tutti i progetti che vi ruotano attorno, peculiarità che non mancherà di appagare i visitatori di tali latitudini musicali.

Fletcher mostra anche un gusto nei confronti di una scrittura più diretta come nelle melodie sensuali di The Inner Voice e Long About Now. Un album crepuscolare che va assaporato lentamente e di sicuro saprà crescere ad ogni nuovo ascolto.


http://leefletcher.bandcamp.com
http://lee-fletcher.blogspot.it/

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...