venerdì 11 novembre 2011

Jazzkamikaze - Supersonic Revolutions (2010)


Un altro album dello scorso anno affiorato nella mia pila è questo dei danesi Jazzkamikaze. Musicalmente si può descrivere benissimo come un incrocio tra i conterranei Mew e i Reign of Kindo. Un pop rock con venature fusion progressive molto melodico e accattivante. Anche troppo in effetti.

Ho letto cose molto positive in giro e in gran parte concordo con esse, ma la musica dei Jazzkamikaze mi sembra molto mielosa e languida, con testi che non vanno molto più in là di una banale canzone d'amore.

Se siete curiosi potete ascoltarvi tutto l'album in streaming nel sito ufficiale www.jazzkamikaze.com . Ma se vi piace Supersonic Revolutions attenzione ad andare a ritroso nella loro discografia in quanto il loro stile si rifaceva ad un jazz più ortodosso.

Bring Back Spring by Rastapopulos

M.E.C. by Rastapopulos

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...