venerdì 2 ottobre 2015

Tre album per il weekend: A Mote of Dust, The Panic Division, Lydia

 
Dato che devo segnalare tre uscite che con il progressive rock non hanno nulla da condividere, ho deciso di accumulare tutto in un unico post.

Il primo è quello dei The Panic Division, il progetto del musicista Colton Holliday il cui precedente album, Eternalism, fu uno dei miei preferiti del 2012. Aero Nautical, pubblicato oggi, è ancora una volta un'avventura musicale che si tuffa nelle atmosfere del rock anni '80, sonorità sature ed energiche dominate da chitarre e tastiere, mettono sempre in mostra il gusto per le melodie di Holliday.




Il secondo disco è molto differente e viene pubblicato sempre oggi. A Mote of Dust è un nuovo progetto solista dell'ex Aereogramme e forse anche ex The Unwinding Hours, Craig B. L'album omonimo è molto crepuscolare e minimale, in una parola intimista, e per la maggior parte del tempo vede Craig impegnato in solitaria a cantare ballate autunnali coadiuvato solo da chitarra acustica e piano. Se ne consiglia quindi l'ascolto in determinati stati d'animo e in momenti molto rilassati della giornata. Molto simile alle cose fatte con gli Unwinding Hours, ma ancora più scarno a livello di strumentazione. A proposito di quel gruppo non sappiamo se continuerà dato che Iain Cook, l'altra metà degli UH, è impegnatissimo con i CHVRCHES.





Il terzo è un album di pop cristallino e semplicemente perfetto che arriva dai Lydia. Il gruppo è da molto tempo che è in giro, ma, dopo quello che viene considerato il loro classico, Illuminate del 2008, li avevo un po' persi di vista. Complice sono state le varie vicissitudini della band: l'abbandono di Mindy White per formare gli States, poi quello del chitarrista Steve McGraw e infine uno iato nel 2010 durato lo spazio di un annetto. Da lì in poi ci sono stati alti e bassi, ma questo Run Wild è stata una bella sorpresa, un piccolo gioiello di dream pop dove non c'è un brano fuori posto, con una menzione particolare per The Sound in Your Dream e Past Life.




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...