giovedì 19 gennaio 2012

FreddeGredde - Thirteen Eight (2011)

Questo ragazzo svedese che all'apparenza sembra un hipster americano, ha da poco pubblicato un esordio sorprendente se si conta che a soli 25 anni ha suonato tutti gli strumenti, ad eccezione della batteria a cura di David Schlein, e composto tutto il materiale.

FreddeGredde è il nome scelto per il suo progetto solista da Fredrik Larsson, che poi è lo stesso giovane che qualche tempo fa era balzato all'attenzione del web con questo simpatico video della cover di Killer Queen.



A settembre è uscito questo Thirteen Eight che, nella migliore tradizione del moderno new prog più smaliziato e pieno di melodie accattivanti alla Spock's Beard e Flower Kings, gioca a fondere virtuosismi barocchi, strizzate d'occhio al prog metal e all'art pop. Niente di innovativo, per carità, ma curioso e piacevole da ascoltare.




http://freddegredde.com/

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...