martedì 10 gennaio 2012

At The Drive-In reunion

Allora la situazione è questa. La miglior post hardcore band di fine millennio è tornata insieme per suonare alcuni concerti le cui date saranno annunciate prossimamente. La notizia trapelata ieri è stata accolta con naturale scetticismo da molti, in quanto è ormai dal 2009 che si specula su questa reunion. Ovvero da quando, prima Omar Rodriguez-Lopez e Cedric Bixler poi (aka The Mars Volta), dichiararono che non avrebbero avuto nulla in contrario nell'essere coinvolti in una possibile reunion, lasciando aperta qualsiasi opzione. Lo stesso Bixler, che aveva ammesso di aver avuto degli attriti con alcuni membri della band, si è scusato per i suoi comportamenti e, a quanto pare, l'armonia è tornata.

Ciò che personalmente mi è sembrato strano è l'approvazione da parte di Jim Ward (che fondò gli Sparta con i rimanenti ATD-I) che, interpellato sulla questione, aveva escluso categoricamente il suo coinvolgimento per una eventuale reunion. A quanto pare, però, l'ascia di guerra è stata seppellita molto bene perchè non solo è sorto da poco un sito-teaser e un account Twitter che sta macinando follower di minuto in minuto, ma c'è anche questo messaggio nell'account ufficiale di Rodriguez-Lopez che fuga ogni dubbio residuo. Insomma, se questa fosse una colossale presa in giro è uno scherzo molto crudele e il primo aprile è ancora lontano.

E non è finita qui perchè i Mars Volta hanno il nuovo album in uscita probabilmente il 27 marzo o comunque entro l'anno. Gli Sparta sono tornati insieme l'anno scorso per alcuni concerti e sembra stiano registrando un nuovo album. Insomma, difficile che questa reunion vada oltre un tour celebrativo con gli impegni impellenti delle due band generate dallo scisma. Ma non si può mai sapere, sai mica che si trovino di nuovo bene tra loro e decidano di tornare in studio...

Intanto festeggiamo!
(P.S. a tutti i David Letterman wannabe italiani: beccatevi questo!)


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...