domenica 24 novembre 2013

The Occupants - Il ritorno degli ex Cog Luke e Flynn Gower

 
I Cog sono un gruppo che in passato ho apprezzato molto e sono stati tra i primi a piantare le basi di quella che oggi potremmo chiamare "new wave progressiva australiana" (che comprende Karnivool, Dead Letter Circus, Twelve Foot Ninja). Dopo l'epico Sharing Space del 2008 avevo perso le tracce dei due fratelli Luke e Flynn Gower che, insieme al batterista Lucius Borich, formavano il trio dei Cog. Oggi eccoli ricomparire con due singoli rilasciati quest'anno, a distanza di pochi mesi, sotto il nome di The Occupants.
 
Il progetto presenta un rock meno pesante e articolato rispetto ai Cog e si sposa volentieri con sonorità elettroniche, tanto che il primo singolo, I've Been Thinking, riporta degli insospettabili richiami ai Genesis degli anni '80. Il secondo singolo, Wonderland, è stato caricato pochi giorni fa su Soundcloud soltanto per 48 ore, ma sarà disponibile su iTunes a partire dal 6 dicembre. Quest'ultimo brano, dipanandosi per oltre 8 minuti, esplora ed espande le possibilità del duo The Occupants verso territori electro-prog. Ancora comunque è presto per dire se ci sarà un album a breve, i fratelli Gower sono sempre stati abbastanza enigmatici rispetto al loro futuro musicale.





www.facebook.com/TheOccupantsMusic

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...