venerdì 5 settembre 2014

Piano - Salvage Architecture (2014)


Sono abbastanza curioso di ascoltare il primo album di questo gruppo. La curiosità nasce dal fatto che i Piano sono la band incui ha militato il cantante Daniel Tompkins prima di diventare un po' più famoso grazie a TesseracT, Skyharbor e In Colour. I Piano hanno prodotto due EP, uno nel 2005 e l'altro nel 2008, e ora si apprestano a pubblicare il loro primo full length, Salvage Architecture, il 17 settembre attraverso l'etichetta giapponese Zestone Records. Il principale compositore Chris Haywood parla di un lavoro che li ha tenuti in costante sperimentazione con influenze che vanno dai Glassjaw agli Isis, dalla musica classica a quella jazz. L'impianto strumentale del gruppo rimane un solido e moderno emocore con un lieve accento sul prog metal ed in più la voce melodica (e sempre clean) di Tompkins.

STREAM FULL ALBUM HERE:
https://soundcloud.com/pianoband/salvage-architecture-full

Tracklist:

01. INSPIRE
02. EXPIRE
03. DISAPPEARING INK
04. SCALENE
05. FORENSICS
06. DUST TO DUST
07. NEPTUNE
08. NOSTALGIA IS A WEAPON
09. RUIN ETHICS
10. IN MEMORIAM

In anteprima ecco Disappearing Ink:

   

Bonus: qui potete ascoltare il secondo EP dei Piano, molto stimolante:



http://www.pianoband.com/

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...